Sulle orme di Robin Hood in occasione della gara interregionale di tiro con l’arco

sabato 10 ottobre 2015

Celano per un giorno come la famosa cittadina inglese di Nottingham e il palazzetto dello sport di via La Torre come la inaccessibile foresta di Sherwood,  a fare da contorno  alla gara interregionale “indoor” di tiro con l’arco che vedrà impegnati, domenica 11 ottobre, circa 100 arcieri (con relativi accompagnatori), novelli Robin Hood, provenienti da tutto l’Abruzzo e dalle regioni limitrofe (Lazio, Marche, Umbria, Molise, Campania).
 
La manifestazione sportiva è organizzata dalla società Arcieri Arcobaleno di Avezzano, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Celano.
 
L’appuntamento per i concorrenti delle diverse categorie è per le ore 9 e le fasi della kermesse si concluderanno alle ore 18.

“Come delegata allo sport – dice Barbara Marianetti – e come amministrazione comunale abbiamo accolto con entusiasmo e cordialità la richiesta avanzata dal presidente dell’associazione ing. Cesidio Chiarilli di poter svolgere l’importante manifestazione sportiva a Celano. Per la nostra Città si tratta di un ulteriore momento di crescita e di visibilità”.

La gara, infatti, come fa sapere l’associazione sarà valida per l’ammissione alle fasi finali dei campionati italiani “indoor” che si terranno nel mese di febbraio 2016.
 
Il calendario federale nazionale, infine, prevede, oltre a quello di domenica 11 ottobre altri due appuntamenti e precisamente domenica 8 novembre e domenica 6 dicembre, sempre a Celano-Nottingham.
 
Ufficio stampa