Risultati incoraggianti per l'Uffico Turistico Comunale

lunedì 24 agosto 2015


Uniti si vince ed i risultati dell’importante lavoro di squadra, condotto fino ad oggi dall’Amministrazione Comunale di Celano, sono sotto gli occhi di tutti.
 
A poco meno di cento giorni dall’insediamento l’Amministrazione Santilli ha sciorinato una serie di iniziative che hanno incontrato da subito il favore dei cittadini.
 
Tra questi l’apertura dell’ufficio turistico comunale, un progetto fortemente voluto dall’Amministrazione e dal Consigliere comunale, delegato al Turismo e spettacolo, Toni Di Renzo.
 
L’inaugurazione della sede rimessa a nuovo, che si affaccia su Corso Umberto, è avvenuta qualche giorno fa e fino ad oggi sono state centinaia i turisti che hanno usufruito del servizio di promozione ed informazione che l’ufficio è chiamato a svolgere.
 
La città di Celano aveva bisogno di una struttura idonea e funzionale che potesse veicolare al meglio il flusso di turisti – è stato il presupposto che ha determinato il consigliere delegato al turismo a bruciare le tappe per arrivare in tempi rapidi alla riapertura dell’ufficio turistico comunale.
 
Celano è una città ricca di bellezze artistiche e architettoniche,  dominata dalle mura maestose del Castello Piccolomini, annualmente visitato da decine di migliaia di turisti.
 
Un centro storico medievale che ha poco da invidiare ad altri più “pubblicizzati”, un circondario caratterizzato da un ambiente naturale adatto per escursioni e passeggiate in montagna.
 
Insomma, gli ingredienti ci sono tutti per sviluppare una proficua politica del turismo, potendo contare anche su una consistente e solida base di ricettività nel campo alberghiero e della ristorazione. Un impulso decisivo, a questo punto, dovrebbe arrivare proprio dall’attività di promozione ed assistenza ai turisti del nuovo ufficio informativo che diventa così un riferimento essenziale per chi decide di visitare la città e le zone limitrofe.