Concerto del Duo la Scala di Seta - Sabato 29 agosto

lunedì 24 agosto 2015
Sabato 29 ore 21.30
Concerto del Duo la Scala
di Seta Soprano e Pianoforte
Associazione "La Scala di Seta"
P.zza San Giovanni Battista
 


Due musicisti professionisti, Soprano e Pianoforte, reinterpretano la musica classica e lirica a un livello di fruizione più semplice e diretto, per intrattenere l’ascoltatore con un momento musicale diverso dal solito, in grado di accompagnare la serata sulle note che hanno fatto la storia della musica.

La formazione classica del Soprano incontra l’estro jazz del Pianoforte e rivisita repertori che spaziano dall’opera alle colonne sonore o secondo lo stile proprio del duo.
Elisa Raimondo – Soprano

Nata a Pisa, ha iniziato gli studi di canto a undici anni sotto la guida di Brunetta Ulivieri Carmignani, si è brillantemente diplomata in canto al conservatorio “L.Cherubini” di Firenze sotto la guida del M° Gianni Fabbrini.

Si è perfezionata nel repertorio belcantistico frequentando i corsi della Belcanto Summer School in Olanda, della Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di Claudio Desderi e del Centro Universale del Belcanto (C.U.B.E.C.) di Vignola (MO) sotto la guida di Mirella Freni. Ha frequentato Masterclasses di tecnica vocale con Ernesto Palacio, Michele Pertusi, Teresa Berganza e Mirella Freni.

Ha debuttato il “Barbiere di Siviglia” di Rossini, “La Scala di Seta” di Rossini, “Il Signor Bruschino” di Rossini, “Falstaff” di Verdi, “Cenerentola” di Rossini, “Le Nozze di Figaro” di Mozart, “Così Fan Tutte” di Mozart, “Don Giovanni” di Mozart.
Dario Pardini – Pianoforte

Studia pianoforte fin da piccolo col Maestro Massimo Barsotti di Cascina (PI). Ad oggi è proprietario del negozio musicale di Pisa “Pardini Musica” del nonno musicista. Si diploma nel 2004 all’Istituto musicale Mascagni di Livorno sotto la guida e la cura del Maestro Daniel Rivera cui deve molto anche dal punto di vista personale. Dai tempi del conservatorio suona con molteplici formazioni come accompagnatore di cantanti, fiati e in trio e quartetto. La passione per la musica moderna lo spinge a frequentare nel 2006 il master in jazz del Maestro Mauro Grossi.