Avviso pubblico per l’assegnazione in comodato gratuito di compostiere per la produzione di concime organico

lunedì 2 dicembre 2013

L’Amm.ne Comunale e la Società Tekneko S.r.l. intendono promuovere il compostaggio domestico (auto compostaggio) attraverso l’uso di compostiere, come forma di auto smaltimento dei rifiuti organici al fine di:

-    Promuovere la riduzione dei rifiuti;
-    Diminuire i quantitativi di rifiuti da conferire in discarica;
-    Ridurre i costi di smaltimento;
-    Prevenire la produzione di inquinanti atmosferici;
-    Migliorare le proprietà biologiche, fisiche e chimiche del terreno;
-    Creare un rapporto di reciproca collaborazione con i cittadini.

L’Assessorato alle Politiche Ambientali, ha dato mandato al Dirigente dell’Area Tecnica di definire i termini e le  modalità per la consegna, in comodato d’uso gratuito, di 200 compostiere ad altrettanti cittadini residenti nel Comune di Celano (AQ), giusta previsione riportata nell’offerta al Punto 5.3 a) del servizio, siglato tra il Comune e Società Tekneko S.r.l.

Si precisa che la compostiera è un semplice contenitore che consente la trasformazione dei rifiuti organici e degli scarti verdi in “Compost”, concime organico utilizzabile per la fertilizzazione del terreno, ciò al fine di aumentare la propensione dei cittadini a differenziare i rifiuti, con ripercussioni positive sia sulla quantità, sia sulla qualità merceologica della raccolta differenziata, consentendo un risparmio dei costi di raccolta e smaltimento sostenuti dal Comune.

Il presente avviso riporta quindi i criteri e le modalità per poter usufruire della compostiera domestica per la produzione di concime organico.


AVVISO

Sono disponibili e possono essere già ritirate, dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore  12:30  le domande per richiedere la consegna di un contenitore per il compostaggio domestico presso lo sportello Tekneko sito al Piano Terra del Palazzo Comunale di P.zza IV Novembre.
Sarà possibile prendere visione e scaricare l’intera documentazione ed il relativo modulo di richiesta, dal sito internet del Comune (www.comune.celano.aq.it)  e della società (www.tekneko.com).

Si stabiliscono i seguenti requisiti e criteri per l’assegnazione delle compostiere in comodato gratuito:

1.    Possono fare richiesta di adesione le utenze familiari residenti nel Comune di Celano (AQ) e regolarmente iscritte a ruolo TARSU e che abbiano a disposizione, nell’ambito della propria abitazione o relative pertinenze, un giardino, un orto, o comunque un luogo verde non inferiore a 30 mq. o porzioni di verde superiori, tali da offrire la possibilità di utilizzo del compost prodotto;
2.    Possono accedere all’assegnazione delle compostiere in comodato gratuito tutti coloro che siano in possesso dei requisiti di cui al presente atto e che abbiano compilato integralmente la domanda di adesione e presentata nei termini e con le modalità di cui al presente atto;
3.    La domanda di adesione, giunta correttamente, consente all’interessato di essere inserito nell’elenco dei Compostatori Domestici, in cui sono registrate le utenze che nel territorio comunale praticano il compostaggio domestico della frazione organica e della frazione verde dei rifiuti solidi urbani;
4.    La consegna delle compostiere avverrà, su base settimanale, secondo l’ordine cronologico di ricezione della relativa domanda di adesione e previa appuntamento telefonico, a cura di personale della Ditta Tekneko S.r.l., riconoscibile dall’esposizione di un tesserino identificativo;
5.    La domanda compilata, e/o consegnata fuori dalla previsione del presente documento (incompleta o illeggibile – anche in parte – nella compilazione, priva di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore, giunta fuori termine) non sarà presa in considerazione e, senza ulteriori formalità, verrà archiviata;
6.    Le utenze che non riceveranno la compostiera, verranno inserite d’Ufficio nell’elenco dei compostatori domestici non muniti di compostiera” tale da dare loro priorità nel caso di implementazione della sperimentazione, rispetto a quelle pervenute successivamente cui verranno applicati i criteri precedentemente evidenziati;
7.     L’utenza familiare che abbia già ricevuto la compostiera, è obbligata a restituirla nel caso in cui si dovesse accertare l’assenza anche solo di uno dei requisiti autodichiarati, salva ed impregiudicata la responsabilità discendente per dichiarazione falsa e mendace.

Le richieste di adesione, compilate sull’apposito modulo, con allegata la copia di un documento di riconoscimento e la ricevuta dell’ultimo pagamento TARSU effettuato, dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 31 Gennaio 2014.
 
Allegati:


Il Responsabile del procedimento è il funzionario Geom. Nazzareno Caferra: tel. 0863-7954226
e-mail : nazzareno.caferra@comune.celano.aq.it