Comune di Celano: al via i lavori pubblici

giovedì 27 giugno 2013

L’imminente avvio dei lavori di riqualificazione e manutenzione urbana rappresenta un passo importante ed un risultato concreto per l’Amministrazione guidata dal Sindaco On. Piccone che, fin dal momento della redazione e della condivisione del programma amministrativo, ha posto il piano pluriennale delle opere pubbliche tra le attività prioritarie.

Come più volte anticipato dal Sindaco Piccone tra le iniziative che verranno avviate c’è la realizzazione del parco fotovoltaico in località “Paludi”, un impianto di generazione di energia elettrica “green” che permetterà al Comune di poter contare su una cifra di molto vicina ai 100 milioni di euro per i prossimi 20 anni.
 
Una risorsa economica e finanziaria di una certa importanza che consentirà notevoli interventi sulle tasse ed imposte comunali, a tutto vantaggio dei cittadini che potranno tirare un sospiro di sollievo sapendo di poter risparmiare cifre importanti in tema di tributi e imposte.

Non solo. Le risorse che verranno realizzate con il fotovoltaico avranno anche una positiva ricaduta sul bilancio comunale consentendo così la programmazione e la modulazione di interventi urbani e nella viabilità.
 
Il primo modulo di lavori in agenda riguarda le arterie principali della Città, quali Via Tribuna e Via Monterone con il rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi; il rifacimento stradale in via Monte Maiella, Via Monte Morrone, Via Pergoleto, Via Porciano, e l’incrocio di Via La Torre.
 
Allo studio anche la possibilità di allungare l’illuminazione pubblica su Via Cicivette e Via La Torre.

Raccogliendo, infine, le numerose segnalazioni provenienti dai cittadini l’Amministrazione in raccordo con l’ufficio tecnico sta verificando anche la opportunità di installare sulle arterie dove si registra il maggior traffico i dossi che rappresentano un deterrente per gli automobilisti troppo spericolati ed una forma di sicurezza per i pedoni.

Ufficio Stampa