Assemblea per consegna targhe associazioni sportive

lunedì 17 giugno 2013
COMUNE INFORMA del 17 giugno 2013

ASSEMBLEA PER CONSEGNA TARGHE RICORDO ASSOCIAZIONI SPORTIVE

Un progetto condiviso per consegnare ad ogni associazione un defibrillatore, lo strumento salvavita in caso di estrema necessità e di emergenza per coloro che praticano attività sportiva a qualsiasi livello.
 
E’ questo uno dei punti qualificanti emersi nel corso dell’assemblea con i rappresentanti ed i soci delle associazioni sportive che svolgono attività nel Comune di Celano.
 
Alla riunione, convocata l’altra sera dall’Amministrazione comunale hanno partecipato il Sindaco On. Filippo Piccone, l’assessore al Turismo Ezio Ciciotti, l’assessore all’Urbanistica Ermanno Bonaldi, il consigliere comunale delegato allo sport Adelio Di Loreto, il consigliere comunale con delega ala commercio  Vincenzo Montagliani.
 
Dopo la relazione svolta dal Consigliere Di Loreto è stato il Sindaco Piccone a sviluppare un ampia disamina a proposito dell’associazionismo sportivo e ricreativo nel comune di Celano.
 
Nel corso del dibattito, che ha visto l’intervento e le richieste su specifiche problematiche da parte dei rappresentanti delle varie associazioni, sono stati affrontati diversi punti. In primo luogo la possibilità di accedere a forme di contributi per l’organizzazione di eventi di particolare pregio o risonanza. 
 
Il Sindaco Piccone ha formulato una proposta, condivisa dai partecipanti, di costituire una Consulta delle associazioni in modo da poter redigere un criterio di assegnazione e di ripartizione dei fondi comunali.
 
La Consulta avrebbe anche la funzione sociale di raccordo tra le associazioni stesse e la Città in modo da promuovere le iniziative ed avvicinare soprattutto i giovani alle pratiche sportive.
 
Un altro punto particolarmente qualificante e sottolineato anche negli interventi delle associazioni riguarda le strutture. Anche in questo caso il Sindaco Piccone ha espresso condivisione sulle tematiche proposte ed anzi ha proposto un censimento delle strutture per avere un quadro ben chiaro della situazione e stabilire anche delle priorità.
 
Una fattiva collaborazione, infine, è stata chiesta alle associazioni per l’allestimento delle manifestazioni e degli eventi da proporre nel corso dell’estate.
 
Al termine della riuscita manifestazione da parte dell’Amministrazione è stata consegna alle associazioni una targa ricordo come riconoscimento per essersi distinte nello svolgimento delle proprie attività e della promozione dello sport come impegno sociale.

Ufficio Stampa