Asilo nido comunale

venerdì 25 gennaio 2013
COMUNE INFORMA del 25 gennaio 2013
 
 
L’Amministrazione comunale di Celano, con delibera di Giunta n. 163 dello scorso 12 dicembre, ha prorogato fino al 30 giugno 2013 l’affidamento dell’asilo nido comunale “M. Carusi” alla società consortile RE.SE.T - Cooperativa “Zeffiro” di Avezzano.
 
E’ quanto rende noto il Vicesindaco con delega alla Pubblica Istruzione, Avv. Vittoriano Frigioni, che così risponde alle illazioni fatte circolare dal solito volantino del gruppo di opposizione, nel quale si paventava addirittura la chiusura dell’importante struttura e la relativa cessazione del servizio
 
“Vorrei sottolineare come, in un momento di particolare difficoltà per gli enti locali – aggiunge il Vicesindaco Frigioni – laddove altri Comuni hanno deciso di sopprimere il servizio, l’amministrazione comunale di Celano riesce a mantenere in vita una struttura, quanto mai preziosa per la collettività, puntando sulla qualità, sull’efficienza e sul contenimento dei conti economici.
 
Mi è sembrata inopportuna la sortita dell’opposizione che ha di fatto creato allarmismo e disincentivato le iscrizioni. Il servizio, vorrei far notare, più che a livello economico, è minato proprio da fin troppo facili e sterili polemiche, prive di ogni fondamento”.
 
“Ribadisco, infatti, la piena volontà dell’Amministrazione, comunale di voler garantire la regolare continuità, anche per i prossimi anni del funzionamento dell’asilo nido. La struttura, inaugurata nel 2006 dalla prima Giunta Piccone, è ormai diventata un punto di riferimento imprescindibile e socialmente rilevante per le famiglie celanesi”.
 
“Colgo l’occasione, infine, per ringraziare gli operatori e le educatrici della Cooperativa Zeffiro di Avezzano che, come sempre, da ormai 8 anni, mettono a disposizione la loro alta formazione professionale a servizio dell’asilo nido comunale, che attualmente ospita 36 bambini di età compresa tra i 12 ed i 36 mesi”.
 
Ufficio Stampa