ZTL, L'Amministrazione avvia le verifiche

mercoledì 5 dicembre 2012
COMUNE INFORMA 5 dicembre 2012
 
Sul problema delle multe elevate durante il periodo di vigenza della zona a traffico limitato interviene il Vicesindaco Avv. Vittoriano Frigioni:

“Abbiamo ricevuto numerosi reclami da parte dei cittadini e per tale motivo stiamo effettuando accertamenti e verifiche e richiesto i dati numerici ufficiali al funzionario di Pm.
 
All’esito degli accertamenti valuteremo se le numerose multe siano frutto di negligenza da parte degli automobilisti oppure se vi siano responsabilità nell’allestimento della segnaletica posta su Corso Umberto. In tal caso l’amministrazione si riserva la facoltà di adottare gli opportuni e consequenziali provvedimenti”

Ricordiamo brevemente i fatti.
La Giunta comunale ha deliberato l’installazione di una zona a traffico limitato con delibera n. 77 del 29 giugno 2012.
 
Con la stessa delibera è stato delegato il responsabile della Polizia Municipale a porre in essere tutte le procedure  per l’installazione della segnaletica previste dall’art. 135 del Regolamento di esecuzione del Codice della strada (fig. II 322/A) e svolgere le previste attività di vigilanza per il rispetto delle disposizioni impartite.
 
Per il controllo-accertamento delle violazioni previste dal Codice della Strada per le infrazioni alla zona a traffico limitato sono state installate delle videocamere omologate con Decreti del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti n. 5186 del 21/10/2011 e n. 3503 del 24/6/2011.
 
La zona traffico limitato ha avuto inizio il 09/08/2012 con ordinanza dirigenziale emessa dalla PM n. 83 del 25/07/2012. La vigenza della zona a traffico limitato è cessata a seguito della ordinanza dirigenziale di revoca n. 111 del 12/09/2012 che prevedeva la cessazione a far data dal 09/09/2012.
 
Per avere un quadro più dettagliato della situazioni è in corso un accertamento d’ufficio anche da parte della Polizia Municipale.
 
Ufficio Stampa