Notevole successo ha caratterizzato l’edizione 2012 dell’estate celanese

venerdì 31 agosto 2012
COMUNE INFORMA DEL 28 AGOSTO 2012
 
Un notevole successo ha caratterizzato l’edizione 2012 dell’estate celanese, il variegato programma di eventi che l’Amministrazione comunale sta portando avanti che ha fatto registrare una notevole partecipazione popolare.
 
Album: Estate Celanese 2012

 
 Un excursus in crescendo che ha visto la Città invasa da visitatori per assistere alle manifestazioni estive inserite nel ricco cartellone “Celano in musica, spettacolo, arte, tradizione, gastronomia e sport”, che sono diventate  un richiamo per moltissime persone locali e dei dintorni.

“Il buon risultato della manifestazione – dice Ezio Ciciotti assessore al Turismo – è di tutta l’Amministrazione che ha saputo lavorare insieme, una sinergia che ha portato le nostre manifestazioni ad essere appuntamenti importanti per la nostra città, richiamando persone anche dai centri limitrofi”.

La lunga serie di eventi ha avuto inizio lo scorso mese di luglio nella caratteristica Piazza Aia dove, a cura della Proloco di Celano, si sono susseguite le serate dedicate al teatro dialettale.
 
Le commedie, esilaranti e ben congegnate, hanno richiamato il pubblico delle grandi occasioni, facendo riscoprire un mondo di abitudini, proverbi popolari e di situazioni al limite del paradosso che troppo spesso vengono dimenticate.

Insomma, non solo divertimento e gusto della risata ma anche un viaggio nella cultura di altri tempi, un percorso che è stato molto apprezzato, premiando così l’impegno dell’Amministrazione comunale che tra gli altri si è proposta proprio questo obiettivo: promuovere la cultura, la riscoperta della nostra città, in modo da rilanciare anche il settore turistico, potendo contare su un patrimonio artistico e naturalistico di prim’ordine.

“Tengo a sottolineare – aggiunge l’assessore Ciciotti – come il Comune di Celano sia stato tra i pochi a livello regionale ad organizzare un calendario estivo con appuntamenti importanti.
 
Le difficoltà economiche hanno imposto duri sacrifici ma, grazie anche alla disponibilità del Sindaco Piccone, per soddisfare la cittadinanza ed i tanti turisti è stato allestito un cartellone che tenesse conto degli eventi salvaguardando anche i risvolti culturali”.

Un lusinghiero apprezzamento e partecipazione hanno riscosso gli appuntamenti musicali in piazza San Giovanni. Artisti e melodie d’autore hanno entusiasmato il folto pubblico presente nella varie serate.
 
Da citare il concerto di chitarra e flauto dei maestri Taranto e Totti e la performance del Cast jazz Quartet con i celanesi Toni Vitagliani e Fabrizio Pierleoni.
 
Ma tutto il programma è stato un crescendo di consensi potendo spaziare dal teatro, alla musica impegnata e leggera (con l’esibizione del Coro dell’associazione anziani di Celano), allo sport ed alla gastronomia con la serata nel centro storico per un  viaggio nel gusto

Ufficio Stampa