Ordinanza Inagibilità di fabbricati

lunedì 6 agosto 2012
 IL SINDACO

Premesso che il giorno 06.04.2009 alle ore 3.32 si è verificato un forte evento sismico con epicentro a L’Aquila;
Che con Decreto n. 4 del 17.04.2009 del Commissario Delegato per la Gestione dell’emergenza connessa con il sisma, il Comune di Celano è stato inserito nel Centro Operativo Misto 4 di Pianola (frazione di L’Aquila);
Che il COM 4, ha inviato delle squadre di verificatori per redigere le schede di 1 livello danno;
Che il Comune di Celano ha predisposto delle ordinanze di inagibilità di alcuni immobili, così come segnalati dalle squadre di verificatori;
Che fra gli immobili dichiarati di tipo E è stata predisposta l’ordinanza di Commissario Straordinario n. 152 del 26.06.2010;
Che fra gli immobili indicati nella ordinanza sopra richiamata è indicato anche il fabbricato di proprietà della ditta Marinucci Francesca in via Muranuove 52 e che riporta un errore materiale nel numero della particella ovvero fg. 13 p.lla 1855 (fabbricato tra l’altro già dichiarato inagibile con ordinanza n. 110 del13.05.2009 ubicato in via Traversa di proprietà di altra ditta);
Vista la segnalazione del sig. Marinucci Ermanno, comproprietario dell’immobile in via Muranuove 52 con la quale rileva un errore nella indicazione catastale ovvero fg. 13 p.lla 1855 a fronte della particella reale 1885;
Vista l’Ordinanza del Commissario Straordinario n. 152 del 26.06.2009 e dato atto dell’errore materiale nella trascrizione del numero della particella catastale;
Visto l’art. 7 della legge 241/90, ai sensi della quale, per i provvedimenti caratterizzati da ragioni di celerità del procedimento, non viene comunicato l’avvio del procedimento;
Visto il disposto dell’art. 54 comma 2 del T.U. delle leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali approvato con Decreto Legislativo 267 del 18.08.2000;

O R D I N A
 
Di prendere atto dell’errore materiale nella trascrizione del numero della particella del fabbricato ubicato in via Muranuove 52 indicato nella ordinanza n. 152/2009 con il foglio 13 p.lla 1855 invece di foglio 13 p.lla 1885;
 
D I S P O NE
che la presente ordinanza modifica solo l’errore materiale del numero della particella lasciando invariato tutti gli adempimenti indicati nella precedente ordinanza n. 152 del 26.06.2009.
 
Dispone altresì
Che la presente ordinanza sia notificata:
Ad uno degli intestatari catastali di immobile sopra indicato e sia data larga diffusione mediante pubblicazione sul sito internet e all’albo pretorio comunale.
MARINUCCI ERMANNO residente in via San ferrante 76;
MARINUCCI ANNUNZIATA residente in via MURANUOVE 40;
MARINUCCI MARIA FRANCESCA;

La presente ordinanza viene trasmessa per quanto di competenza:
al Comando di Polizia Municipale per il controllo ed il rispetto della presente Ordinanza;
alla Stazione dei Carabinieri di Celano;
al Prefetto della Provincia di L’Aquila.
 
Si comunica, ai sensi dell’art. 3 comma 4 della L. 241/90, che avverso il presente atto è ammesso ricorso al T.A.R. nel termine di  60 giorni o in alternativa ricorso straordinario al Capo dello Stato nel termine di 120 giorni dalla notifica del medesimo.
    
VISTO:       
IL DIRIGENTE AREA TECNICA
Ing. Federico D’Aulerio 
IL SINDACO
Sen. Filippo PICCONE