Decreto del Commissario Delegato alla Ricostruzione n. 12 del 03.06.2010 - diffida ad adempiere

lunedì 6 agosto 2012
 
IL DIRIGENTE DELL’AREA TECNICA
 
- Premesso che in data 28.02.2011 sono state  presentate due proposte di individuazione di aggregato a firma dei   Sig.ri D’Ovidio Maria  nata a Celano  il 05.11.1957 e Benedetti Simone nato a Roma il 14.04.1979  in qualità di rappresentanti delegati dai proprietari;
- che le suddette proposte sono state approvate con determina dirigenziale n. 427 del 20.06.2012 e che l’aggregato individuato è stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Celano in data 27.06.2012;
- visti i comma 2 e 9  art. 3 del sopra citato Decreto n. 12, in cui si stabilisce che  i Consorzi Obbligatori ( Procuratori Speciali) devono essere costituiti ( nominati) entro 20 gg. dalla data di pubblicazione all’albo pretorio del Comune dell’aggregato di riferimento;
- considerato che ad oggi, in riferimento all’aggregato n. 41, non risulta essersi costituito il consorzio Obbligatorio né risulta essere stato nominato un procuratore speciale;
- considerato altresì che, ai sensi del comma 1 art. 12 del Decreto n. 12, “Decorso inutilmente il termine ……  il comune competente in base alla localizzazione dell’aggregato, ai sensi dell’art. 7, comma 13 dell’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 novembre 2009, n. 3820 e s.m.i., previa diffida ad adempiere, pubblicata sull’albo pretorio e sul sito internet istituzionale entro un termine di 15 giorni, si sostituisce ai proprietari inadempienti entro il successivo termine di 15 giorni. Il potere sostitutivo dei comuni si esercita mediante la nomina di un commissario e l’occupazione temporanea degli immobili a titolo gratuito ai soli fini della realizzazione delle finalità del consorzio obbligatorio. Il commissario agisce in sostituzione del consorzio nello svolgimento di tutte le attività, anche preparatorie, connesse e strumentali, volte alla completa realizzazione degli interventi.”
 
DIFFIDA
I proprietari degli immobili ricompresi nell’aggregato n.41, i cui nominativi sono riportati nell’elenco in allegato costituente parte integrante del presente atto, ad adempiere alle
disposizioni di cui all’art 7 della O.P.C.M. 3820 e s.m.i. come disciplinate dal Decreto del Commissario Delegato alla Ricostruzione n. 12;  
                                                                                             
DISPONE
Che il presente atto sia pubblicato sull’albo pretorio e sul sito istituzione del Comune di Celano per 15 gg. Decorso tale termine, il Comune si sostituirà ai proprietari inadempienti mediante la nomina di un commissario e l’occupazione temporanea degli immobili a titolo gratuito ai soli fini della realizzazione delle finalità del consorzio obbligatorio. Il commissario agisce in sostituzione del consorzio nello svolgimento di tutte le attività, anche preparatorie,connesse e strumentali, volte alla completa realizzazione degli interventi.
 
          
Celano, 28.07.2012
Il Dirigente dell’Area Tecnica
Ing. Federico D’Aulerio