Gestione dei Servizi Cimiteriali

lunedì 30 aprile 2012
BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA

Oggetto: AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI

L’ammontare dell’appalto pari ad Euro 350.000/00 per anni cinque ed  è indicato nel Quadro Economico del progetto per l’appalto in oggetto allegato al presente capitolato.
L’importo posto  a base di gara di Euro 350.000/00 per anni cinque sulla base  di Euro /anno 70.000/00 tiene  conto del costo del lavoro del personale,  dei costi funzionali per lo svolgimento del servizio e dei costi accessori e dei costi della sicurezza.
 
Estratto del Bando:

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE
I. 1) Denominazione indirizzi e punti contatto.
- denominazione ufficiale: COMUNE DI CELANO
- indirizzo postale: P.zza IV Novembre  - 67043 CELANO (AQ) - Italia
- punti di contatto: Ufficio Manutenzione  tel. 0863/7954226  fax 0863/792335, e-mail federico.daulero@comune.celamo.aq.it ;

SEZIONE Il: OGGETTO DELL’APPALTO
Il. 1) Descrizione.
Il. 1.1) Descrizione conferita all’appalto: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL COMUNE DI CELANO
II. 1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: Categoria 27 “Altri servizi “dell’allegato II B
al Decreto Legislativo n. 163/2006 – Cimiteri del Comune di Celano (AQ);
II. 1.3) L’avviso riguarda: un appalto pubblico;
II. 1.5) Breve descrizione dell’appalto: effettuazione di servizi cimiteriali, quali inumazioni,
tumulazioni, esumazioni, estumulazioni, custodia e pulizia dei cimiteri, taglio erba e manutenzione
del verde e piccole opere di manutenzione ordinaria, le cui caratteristiche e procedure sono
evidenziate nel capitolato speciale d’appalto;
Codice Identificativo Gara (C.I.G.) 4137199C9B;
II. 1.6) CPV: 98371110-8;
II. 1.7) L’appalto rientra nel campo di applicazione dell’accordo sugli appalti pubblici: no
II. 1.8) Divisioni in lotti: no;
II. 1.9) Ammissibilità varianti: no;
II. 2) Quantitativo o entità dell’appalto
II. 2.1) Quantitativo o entità dell’appalto: Il valore dell’appalto è stimato in complessivi euro
Euro 350.000/00 per anni cinque (IVA esclusa) soggetti a ribasso d’asta.
Il. 3) Durata dell’appalto o termine di esecuzione:
- anni 5(cinque) dall’affettivo inizio del servizio, anche in pendenza della formale stipulazione del contratto
 
SEZIONE IV: PROCEDURA

IV. 3.4) Termine ultimo per il ricevimento delle offerte: giorno 11.06.2012, ore 14:00;
IV. 3.7) Periodo minimo durante il quale l’offerente è vincolato alla propria offerta: giorni 180 dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte;
IV. 3.8) Modalità di apertura delle offerte: giorno 12.06.2012, luogo uffici comunali;
 
Allegati:
- Bando di Gara
 

IL DIRIGENTE Area Tecnica
(Ing. Federico D’Aulerio)