Nuova Giunta, in Consiglio le comunicazioni del Sindaco Piccone

sabato 11 febbraio 2012
11/02/12
Un Giunta comunale a cinque con un piccolo rimpasto nelle deleghe attribuite dal Sindaco Sen. Filippo Piccone ai componenti dell’esecutivo.
 
Nel corso del Consiglio comunale, che ha votato unanime  la surroga del dimissionario Mario Vicaretti con la new entry  Daniele Bombacino, il Sindaco ha fornito comunicazioni riguardo al nuovo assetto della Giunta che risulta così composta:
 
Vittoriano Frigioni (Vicesindaco, Personale, Sicurezza);
Cesidio Piperni (Agricoltura,  Borghi Rurali);
Settimio Santilli (Ambiente,  Manutenzione della città);
Gianluca Del Corvo (Energia,  Lavori Pubblici);
Ermanno Bonaldi (Urbanistica, Edilizia residenziale pubblica). 
 
Passaggio successivo sarà quello dell’attribuzione di specifiche deleghe ai Consiglieri.
“Con l’attribuzione delle deleghe – ha detto il Sindaco Piccone – si chiude la crisi. 
 
A questo punto era importante verificare in Consiglio comunale la tenuta della maggioranza.
 
Nell’esecutivo c’è ancora una casella libera che ho invitato il Gruppo Misto a riempire”. Il Sindaco è passato poi alla illustrazione del documento programmatico “che prevede una serie di punti già inquadrati e condivisi in sede di maggioranza”.
 
Nel dettaglio gli argomenti illustrati all’assise civica sono i seguenti: raccolta differenziata; lavori pubblici; piano di recupero del centro storico; piano regolatore; campo fotovoltaico; Irpef; sicurezza; sociale; stallo poli; piano traffico; progetto manutenzione città e sportello del cittadino; riconversione zuccherificio e teleriscaldamento; digitalizzazione archivio comunale.
 
Ufficio Stampa