Problematica chiusura Gole di Celano

venerdì 7 ottobre 2011
COMUNICATO STAMPA 07 OTTOBRE 2011

L’Amministrazione Comunale di Celano, nonostante non sia l’unico Comune interessato e coinvolto nella problematica della chiusura delle Gole, e non sia altresì l’ente preposto alla riapertura, si sta adoperando affinché il percorso naturalistico venga al più presto ripristinato e reso fruibile ai numerosi turisti ed escursionisti che percorrono il suggestivo ed impegnativo sentiero di montagna.
 
A conferma dell’impegno profuso è stato effettuato un sopralluogo da parte degli operatori del Nucleo Soccorso Alpino del Corpo forestale dello Stato accompagnati dal vicesindaco Elio Morgante, dall’assessore all’Ambiente Settimio Santilli e dal delegato al turismo Ezio Ciciotti, con l’obiettivo di avviare l’iter per la realizzazione di uno studio di compatibilità idrogelogica, da inviare ai competenti enti preposti alla riapertura, che preveda, come specifica l’assessore all’ambiente Ing. Santilli, anche un’analisi delle fratture pericolose dalla foce fino all’area di cresta e uno studio della misura dei licheni per verificare la superficie fresca legata alla frana.
 
Lo studio, specifica il consigliere Ciciotti, sarà tra l’altro l’occasione con la quale l’amministrazione intende rivalutare l’intera area e dargli la giusta visibilità turistica, nella più completa sicurezza degli escursionisti.
 
Ufficio stampa