Luglio celanese a cura della Pro Loco

venerdì 8 luglio 2011
E' Partito alla grande il luglio celanese a cura della Pro Loco
 
Applausi a scena aperta e tanto divertimento per gli spettatori che hanno assistito alla rappresentazione teatrale “La Santarella” della compagnia teatrale Je Furne di Zefferine di Avezzano.
 
L’evento, tenutosi in piazza Aia, è stato organizzato dalla Proloco di Celano che in questo modo si è proposta  alla cittadinanza.
 
Le intenzioni della Pro Loco sono quelle di  puntare molto sul mese di Luglio, un periodo tradizionalmente avaro di appuntamenti,  per diversificarsi dall'agosto pieno di eventi e per dare la possibilità ai cittadini e ai turisti di avere delle attrazioni a Luglio e nello stesso tempo rivitalizzare la storica ed accogliente piazza dell'aia.
 
La rassegna teatrale programmata dalla Proloco conta  di ben sette appuntamenti che, visto il successo dell’esordio, con oltre 500 spettatori, rappresenta un fiore all’occhiello per l’associazione e per i giovani che ne fanno parte.
 
I Componenti del Direttivo della Pro loco Massimiliano Forte, Nazareno Finucci, Amendola Antonio, Amendola Carlo, Cerratti Elvira, Evaristo Paris, Quadrato Antonello, Bonifacio Paris, Angiolino Ranalletta, Antonio Di Renzo, Sineri Antonio, Gianluca Forte, Federico Iacutone  e tutti i soci della proloco ringraziano tutti per la partecipazione e ricordano il prossimo evento della prima rassegna teatrale dialettale  Domenica 10 luglio ore 21.00 con lo spettacolo (sempre in piazza Aia) “P’ll vie de casteje” della compagnia teatrale Rocca Vecchia di Pescina.
 
 
Celano 8 luglio 2011