Grande successo per la giornata della bicicletta

domenica 30 maggio 2010

Grande successo per la giornata della bicicletta


Sarà stata la bella giornata di sole, sarà stata la voglia di aria pulita, sarà stata la curiosità di riscoprire luoghi della città spesso dimenticati, ma la giornata dedicata alla bicicletta, organizzata dall’amministrazione comunale, ha riscosso un grande successo di apprezzamento e di partecipazione. Comprensibilmente soddisfatto l’assessore all’ ambiente Settimio Santilli che ha fortemente voluto l’adesione del Comune alla manifestazione e che ne è stato l'organizzatore.

Al percorso mattutino, hanno partecipato oltre cento ciclisti (tra questi anche il Sindaco Sen. Filippo Piccone con gran parte dei componenti la giunta ed il consiglio comunale), che hanno seguito il percorso che comprendeva anche luoghi fatti oggetto di discariche abusive e che in occasione della giornata sono stati ripuliti; sono stati apposti su questi, targhe commemorative della giornata. 

 

 

Nel pomeriggio parte del Centro storico, per l’occasione chiuso al traffico, è diventato un centro di festa, con tante associazioni locali che hanno organizzato iniziative di promozione delle proprie attività e con tanti bambini e adulti a bordo delle biciclette che hanno trascorso un pomeriggio di divertimento e di allegria lontano dagli scarichi delle autovetture.

“E' la dimostrazione – dice l’assessore Santilli – che manifestazioni del genere, se bene organizzate anche con pochissimo tempo, sono ben accolte dai cittadini e possono essere ripetute in seguito per una sempre maggiore e migliore sensibilizzazione ai temi dell’ambiente e della vivibilità cittadina. ”.

Durante la giornata sono state piantate anche 20 azalee nel verde del monumento ai caduti di piazza 4 novembre, frutto
dell'offerta di tutti i consiglieri comunali all'AIRC. 

L'Assessore Santilli ringrazia tutte le associazioni e i concittadini che hanno partecipato alla "Prima giornata nazionale  della bicicletta" e coloro che si sono prodigati all'organizzazione della medesima.

Ufficio Stampa Comune di Celano