CELANO, CELEBRAZIONE DEL GIORNO DEL RICORDO

venerdì 16 febbraio 2018

L’Amministrazione comunale di Celano celebrerà sabato 17 febbraio il Giorno del Ricordo per commemorare le vittime delle foibe e dell’esodo di istriani, fiumani e dalmati dalle loro terre nel secondo dopoguerra.

La manifestazione si terrà nella Sala Consiliare del Municipio a partire dalle ore 10,30.

I lavori saranno introdotti dalla Presidente del Consiglio Comunale di Celano Lisa Carusi e sono previsti gli interventi del Sindaco di Celano Settimio Santilli, dell’avvocato Giancarlo Cantelmi e del presidente dell’Associazione Nazionale Dalmata Guido Cace.

Partecipano i ragazzi delle scuole di Celano. Come è noto il 10 febbraio è la giornata in cui si celebra il Giorno del Ricordo, un evento in cui si commemora l’esodo di migliaia di italiani dall’Istria, dalla Dalmazia e dalla Venezia Giulia alla fine della Seconda Guerra Mondiale e nel secondo dopoguerra e le migliaia di persone uccise e gettate nelle Foibe durante la complessa vicenda del confine orientale. 

La solennità è stata istituita nel 2004 per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre di istriani, fiumani e dalmati nel Secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

Ufficio Stampa