L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE INCONTRA I TECNICI LOCALI, NUOVO PASSO AVANTI PER IL PIANO DI RIGENERAZIONE URBANA DI CELANO

sabato 14 ottobre 2017

 
Un nuovo e significativo passo in avanti per l’esame del progetto di rigenerazione urbana.

Si è tenuta, infatti, venerdì sera nella sala consiliare del Municipio la partecipata assemblea che ha visto di fronte l’Amministrazione comunale ed i tecnici locali. La riunione con i tecnici e progettisti segue di pari passo quanto ampiamente annunciato durante l’assemblea pubblica svoltasi la scorsa settimana all’Auditorium Fermi.

In quella occasione l’assemblea pubblica venne convocata per illustrare alla cittadinanza il Piano di rigenerazione urbana. Con il nuovo incontro di venerdì con i tecnici ingegneri, architetti e geometri della Città  l’Amministrazione Santilli prosegue nella tabella di marcia che prevede appunto un summit operativo con tutte le forze produttive e sociali locali.


Nel corso della riunione dopo gli interventi introduttivi del Sindaco Santilli e dell’on. Piccone (delegato ai lavori pubblici), si è aperta la fase del dibattito con i tecnici. Vista l’importanza dell’argomento trattato, ovvero una nuova visione globale della Città, non sono mancate proposte e sono stati avanzati suggerimenti  e indicazioni migliorative.

Insomma, è emersa una spiccata volontà di pervenire ad un percorso condiviso e che, come è stato più volte ribadito, tale condivisione deve essere la più ampia possibile.

Tanti i temi affrontati sui quali si è posto l’accento da parte dell’Amministrazione comunale e dei tecnici: ad iniziare dalle possibili forme da adottare per rivitalizzare il settore del commercio e della ricettività, soprattutto in ambito turistico; la futura destinazione del palazzo don Minozzi; altri temi ampiamente dibattuti sono stati la viabilità cittadina, con annessa variante stradale, il recupero dei ruderi del centro storico e la sua pedonalizzazione; la trasformazione di piazza Aia e dell’attuale edificio scolastico; la rivisitazione del Palazzo comunale, la realizzazione dei parcheggi sotto piazza IV Novembre; la riqualificazione a indirizzo culturale del palazzo Mattei (Marinucci). 


Una riunione proficua, quindi, dalla quale sono emersi elementi di discussione positivi nell’ottica seconda la quale tutti devono sentirsi partecipi e pienamente coinvolti, come recita il monito lanciato dall’Amministrazione comunale. E l’assemblea con i tecnici, portatori di idee e suggerimenti, ha inaugurato di fatto la fase delle “consultazioni” che saranno dedicate alla discussione sul “grande progetto per Celano che cambia”.

Album: PIANO DI RIGENERAZIONE URBANA DI CELANO