Celano, l’amministrazione attiva il giardino estivo per i bimbi

giovedì 1 giugno 2017

Anche per l’anno in corso a Celano è stato attivato il progetto Centro Estivo Ludico Ricreativo, destinato ad accogliere un numero massimo di 60 bambini: è quanto rende noto il Consigliere con delega alle Politiche Sociali Maria Antonietta Zaurrini.

“Il centro estivo, inteso quale servizio di interesse pubblico-sociale - dice la delegata Zaurrini - è destinato ai minori di età compresa tra i tre e gli undici anni. Il centro estivo si configura come luogo educativo di gioco e di socializzazione. Con l’attivazione del centro estivo l’Amministrazione Santilli ha inteso inoltre offrire un servizio di supporto ai genitori che lavorano durante i mesi estivi”.

“Il giardino ricreativo  per i bimbi sarà attivo – prosegue Zaurrini - nei mesi di luglio e agosto, per 5 (cinque) giorni alla settimana dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e sarà ospitato nei locali della scuola dell’infanzia Madonna delle Grazie”.

Il servizio sarà gestito da un organismo del privato sociale che sarà reperito con apposito  avviso pubblico pubblicato dal Comune di Celano. L’avviso in argomento è reperibile sul sito ufficiale del Comune  e nell’Albo pretorio. Per tutte le informazioni e le iscrizioni i genitori potranno rivolgersi agli uffici del Servizio Sociale del Comune di Celano.