Celano. Giorno della Memoria: Musica e parole …sulla shoah

lunedì 30 gennaio 2017


Venerdì scorso, 27 gennaio, si è celebrato in tutto il mondo il Giorno della Memoria, ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite per commemorare le vittime dell'Olocausto.

Il Comune di Celano partecipa alla ricorrenza con un appuntamento dal titolo: musica e parole…sulla shoah. L’evento commemorativo “per non dimenticare” si terrà domenica 29 gennaio alle ore 18 all’Auditorium Fermi. “Intendiamo riproporre un appuntamento che ha un grande valore dal punto di vista storico.

Negli anni scorsi il comune di Celano – dice Ezio Ciciotti assessore agli enti sovra comunali – già si è fatto promotore di iniziative per non dimenticare avvenimenti che hanno contrassegnato un periodo storico.  Un modo per trasmettere alle nuove generazioni una parte della nostra storia che ha segnato il cammino dell’umanità.

Un secondo evento è previsto – aggiunge Ciciotti – il giorno 13 febbraio per ricordare tutte le vittime delle foibe. La manifestazione musica e parole sulla shoah – conclude Ciciotti -  seguirà un programma ben definito con la lettura di testi dedicati alla giornata della memoria e con l’esecuzione di brani musicali classici”.

Prenderanno parte alla manifestazione, organizzata dal Comune insieme all’associazione Costanzi,  con il contributo della Fondazione Carispaq, il soprano Natalia Pavlova, la pianista Greta Cipriani, voce narrante Donato Angelosante. Verranno eseguite opere musicali di Handel, Bach, Mozart, Schubert e Verdi. Ingresso gratuito.

Allegati
Locandina evento