Qualificazioni europee ai campionati del Mondo under 19 di Floorball Unihockey

giovedì 1 settembre 2016
Sport e solidarietà: a Celano le qualificazioni ai mondiali di Floorball Unihockey
 
 
L’evento di straordinaria importanza, è stato presentato ufficialmente nel corso di una gremita conferenza stampa che si è tenuta nella sala consiliare del Municipio di Celano.
 
All’incontro, che rientra nel progetto “Turismo in movimento” hanno partecipato Barbara Marianetti (consigliere comunale delegata allo sport), Eliana Morgante (assessore cultura e istruzione), Toni Di Renzo (consigliere comunale delegato turismo), Angela Taccone (assessore politiche del lavoro), Ezio Ciciotti (assessore enti sovracomunali), Cinzia Contestabile (consigliere comunale delegata al bilancio), Daniele D’Anna, presidente Floorball regione Lazio; Dario Falchi, responsabile comunicazione FIUF.
 
“Sono orgogliosa di aver portato nella nostra Città un evento internazionale molto importante – ha detto Barbara Marianetti – il floorball è nato in Svezia dove è considerato sport nazionale come il calcio in Italia.
 
E’ nostra intenzione contribuire in modo fattivo alla diffusione di questa disciplina che già sta prendendo piede in Europa e che potrebbe consolidarsi anche nekl nostro Paese, proprio partendo da Celano, che dal 6 al 10 settembre ospietrà dieci nazionali (Austria, Spagna, Gran Bretagna, Italia, Ungheria, Olanda, Belgio, Francia, Slovenia, Estonia) che si affronteranno negli impianti sportivi di via La Torre.
 
Mi preme sottolineare che l’evento sportivo sarà legato all’iniziativa di solidarietà, voluta dall’Amministrazione comunale, per aiutare concretamente le popolazioni del centro Italia colpite dal terribile sisma. In sostanza le dieci nazioni partecipanti e la Federazione italiana di floorball (Fiuf) si sono rese immediatamente disponibili a devolvere un contributo. 
 
Il consigliere Marianetti aggiunge che chiunque vorrà potrà dare il proprio sostegno all’iniziativa attraverso il conto corrente IT39U0538740540000000155271, causale: sport e solidarietà sisma centro Italia, come da delibera della giunta comunale n. 134 del 29 agosto scorso.
 
Marianetti conclude rivolgendo un ringraziamento a tutta l’Amministrazione, al sindaco Santilli, all’on. Piccone e a quanti, soprattutto le associazioni del territorio, hanno  condiviso e sostenuto il progetto.
 
Ufficio stampa