Consegnata Targa ricordo alla Palestra Di Venanzio

giovedì 23 giugno 2016

 
La società celanese “Fighter Taekwondo Di Venanzio”, ha fatto incetta di titoli e medaglie al torneo di Reggio Calabria, valido per il campionato italiano.
 
Ben sei atleti della formidabile “palestra”, infatti, sono saliti sui gradini più alti del podio.
 
Un meritato riconoscimento all’impegno ed alla tenacia agonistica di tecnici e atleti che hanno così visto ripagati mesi di allenamenti e sacrifici.
 
L’impresa del sodalizio celanese è stata celebrata ufficialmente lo scorso 20 giugno durante un incontro, svoltosi nella sala consiliare del Municipio,  tra l’Amministrazione comunale e tutti i componenti del team ai quali è stata consegnata una targa a ricordo dei prestigiosi successi conseguiti in campo nazionale.
 
Alla cerimonia, sobria ma significativa, hanno partecipato il Sindaco Settimio Santilli, l’assessore comunale Ezio Ciciotti, e le consigliere comunali Barbara Marianetti (delegata allo sport) e Maria Antonietta Zaurrini (delegata al sociale).
 
Album: Palestra Di Venanzio
 
Ecco il ricco palmares di titoli e medaglie conquistato dagli atleti del team Di Venanzio.
 
Jennifer Fabri si è laureata campionessa italiana assoluta 2016 nella categoria 53 kg senior (cinture nere). Già l’anno scorso la Fabri era andata vicina alla conquista della medaglia d’oro.
 
Quest’anno la campionessa celanese ha battuto tutte le favorite al titolo, confermandosi tra le migliori atlete della categoria.
 
Titolo italiano e medaglia d’oro anche nella categoria riservata alle cinture rosse per Cristiano Taccone.
Oltre ai due ori, il “Fighter Taekwondo Di Venanzio” ha conquistato altre importanti medaglie: bronzo per Alessio Di Venanzio nella categoria74 kg senior nere.
 
Altre due medaglie di bronzo per Emanuela Pacchiarotta e Lorenzo Belmonte. Marcella D’Angiò ha vinto il titolo di campionessa italiana universitaria 2016.