L’amministrazione comunale incontra i rappresentanti delle Associazioni attive a Celano

sabato 20 febbraio 2016
Innovativo, partecipato, costruttivo.
 
Con questi termini si può riassumere l’esito dell’incontro, svoltosi giovedì sera, tra l’amministrazione comunale e i rappresentanti delle associazioni attive a Celano.
 
Ad accogliere i componenti delle varie associazioni (sportive, culturali ed altro) nella sala conferenze dell’Auditorium, l’assessore comunale Ezio Ciciotti e la delegata allo sport Barbara Marianetti.
 
Nel corso della serata è stata presentata ufficialmente la neonata associazione “rist&hotels” di Celano, costituita all’indomani della precedente assemblea degli operatori turistici, in occasione della presentazione del progetto “turismo in movimento”.
 
E’ bene ricordare che il progetto ha tra le finalità il rilancio dell’economia locale attraverso una forma innovativa di turismo globale, che coinvolga cioè cultura, arte, sport e natura.
 
Come è stato rimarcato l’amministrazione comunale del sindaco Santilli ed i delegati alla Cultura (assessore Eliana Morgante) e al turismo (consigliere Toni di Renzo), in questa prima fase sono parte integrante del progetto che per divenire una realtà concreta ha bisogno del sostegno e del coinvolgimento di tutte le componenti economiche e associative del territorio.
 
Una visione ambiziosa, si potrebbe dire, ma senz’altro realizzabile in quanto le strutture ricettive e sportive sono di prim’ordine e vi sono tutte le condizioni artistiche e naturalistiche per offrire agli sportivi-turisti (e loro famiglie) un pacchetto di offerte per un soggiorno tra arte, sport e natura.
 
Obiettivo del progetto, condiviso da tutti i partecipanti all’assemblea, è quello di redigere un calendario annuale degli eventi, alcuni dei quali sono già prefissati per i prossimi mesi.
 
In buona sostanza il percorso da perseguire sarebbe questo: promozione di appuntamenti sportivi di due o più giorni, attivare una efficace politica dell’accoglienza, offerta di soluzioni di svago e conoscenza per i partecipanti all’evento.
 
Un trittico per il quale ogni componente, (Amministrazione, associazioni e operatori turistici) sono chiamati fin da ora a svolgere un ruolo importante e propositivo.
 
Ufficio stampa